La parola «affascinare» evoca molti pensieri.. Tecnicamente si definisce affascinare uno stato mentale che attira la nostra attenzione.

L'analisi dei fenomeni di affascinazione involve l'utilizzo di più aree cerebrali:

La parte del cervello che interpreta quello che vede, che colleghiamo alla corteccia cerebrale;

La parte del cervello che vive le emozioni, che colleghiamo al sistema limbico;

E la parte più profonda di noi stessi, il nostro cervello rettiliano, che fornisce la base del processo di fascinazione, bloccando la nostra attenzione.

Nel regno animale anche i serpenti sono in grado di affascinare le loro prede, questo significa che il potere della fascinazione appartiene ad un livello profondo, precedente al ragionamento ed all'emozione.

Un altro punto interessante è il rendersi conto di come questo fenomeno possa essere talmente potente da bloccare addirittura ogni processo mentale tranne l'attenzione estrema.

"Il soggetto ipnotizzato attraverso la fascinazione entra in uno stato più o meno accentuato di coscienza passiva, bloccando naturalmente la propria attenzione che lo porta a seguire, in un particolare stato mentale, come un automa con gli occhi aperti le suggestioni ipnotiche che gli vengono date".

La tecnica della fascinazione è l’arte dell’uso del potere degli occhi.

Calendario Corsi IPNOSI

loader

Calendario prossimi eventi

Nov
25

25 Novembre 2017, - 26 Novembre 2017,

Nov
25

25 Novembre 2017, 10:00 - 18:00

Nov
26

26 Novembre 2017, 10:00 - 18:00

Dic
3

03 Dicembre 2017, 10:00 - 18:00

Dic
9

09 Dicembre 2017, - 10 Dicembre 2017,